Home Page » LUISA SELLO & DONATELLO ENSEMBLE IN CONCERTO A FESTIVAL DUNI 2017
LUISA SELLO & DONATELLO ENSEMBLE IN CONCERTO A FESTIVAL DUNI 2017

Prosegue il programma della diciottesima edizione di Festival Duni, manifestazione il cui cartellone, con ben tredici concerti e tre grandi eventi, sta “animando” artisticamente e culturalmente l’estate materana.

Alle ore 21.00 di lunedì prossimo, 17 luglio, nel Chiostro Le Monacelle si terrà, con ingresso libero e gratuito, il concerto “Lucia Sello & Donatello Ensemble”.

Questo concerto rientra in un progetto scelto come promotore del Bando Regionale Friuli Venezia Giulia per diffondere il valore della musica come metafora di pace e tolleranza, e promuovere il territorio regionale ed i suoi eventi attraverso la musica, tra questi ultimi spiccano quelli che coinvolgono le “Capitali della Cultura”: Aquileia, Matera, e Plovdiv.

Grazie alla partnership tra l’Associazione Amici della Musica di Udine, storica società di Concerti, l’OSCE (Organizzazione per la cooperazione Europea) e la Camera di Commercio di Matera, nonché la collaborazione il Festival Duni, in questa occasione è stata organizzata una “residenza musicale” tra i Sassi della città lucana con artisti del panorama internazionale.

Si tratta di un workshop di preparazione, della durata di tre giorni, alla fine del quale gli artisti offriranno il concerto nel Chiostro delle Monacelle presentando il repertorio approfondito durante il workshop stesso.

Nel concerto di Matera si esibirà la famosa flautista Luisa Sello con il Donatello Ensemble: la flautista Zlatina Georgieva, il violinista Giacomo Birner, il violoncellista Giulio Padoin e la pianista Aurora Sabia.

Il programma prevede l’esecuzione di diversi brani di Johann Sebastian Bach: Sonata in sol minore BWV 1020 per flauto e clavicembalo, lOfferta Musicale BWV 1079 Fuga canonica in Epidiapente per 2 flauti, violino e basso continuo, l’Arte della Fuga BWV 1080 per flauto e violoncello Tema Regio, Canone a 2, Canone inverso (per augmentationem in contrario motu), l’Offerta Musicale BWV 1079 Canon Perpetuus per 2 flauti, violino e basso continuo e la Sonata in Trio in sol maggiore BWV 525 n. 1 per flauto, violino e basso continuo.

Di Franz Joseph Haydn sarà eseguito il Trio Londinese n. 1 in do maggiore per 2 flauti e violoncello, di George Bizet la Carmen Fantasy per flauto e pianoforte e, dulcis in fundo, di Wolfgang Amadeus Mozart due arie per due flauti tratte dall’opera “Il Flauto Magico”: “Ah! Ich fühl‘s, es ist verschwunden” e “Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen”.

L’organizzazione della diciottesima edizione di Festival Duni rinnova la collaborazione sinergica tra Festival Duni e l’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia” nella città Capitale Europea della Cultura.

Quest’anno Festival Duni si realizza grazie ai patrocini istituzionali del MIBACT, Comune di Matera, Regione Basilicata, Camera di Commercio di Matera, Centro di Musica Antica e Contemporanea, Fondazione “Le Monacelle” e “Matera2019 Capitale europea della Cultura”.

Contribuiscono a Festival Duni 2017 i main sponsor UBI Banca, Grieco abbigliamento, Bawer, Italcementi Group, Qui Discount, Ingest Ingegneria e Consulenza Industriale, Ristorazioni S&P Catering & Banqueting, Coserplast, De Salvo srl e Fratelli Lisurici Ristorante del Sasso Baresano. Collaborano alla manifestazione la Fondazione Francesca Divella e l’Hotel “Cave del Sole”.

 

I prossimi eventi

venerdì 28 luglio

AFTERHOURS #30 SUMMERTOUR

Cava del Sole, Matera
lunedì 31 luglio

GIANNI SCHICCHI

Corte ex Ospedale San Rocco , Matera
giovedì 3 agosto

CARMEN CONSOLI TOUR ESTATE 2017

Cava del Sole, Matera
martedì 8 agosto

LUCIO: L'uomo e lecanzoni

Villa Peripato, Taranto

Tutti gli eventi

Partner

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter e riceverai informazioni sui concerti e attività dell’Orchestra Ico della Magna Grecia.

Inserisci il tuo indirizzo email.

Media partner

Il Tacco di Bacco - Eventi a Roma

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni. Accetto i cookie da questo sito.